> torna alla home page <
venerdì 14 giugno 2024  
 Informazione
 Informazione
 Tutte le notizie
 Sport
 Previsioni meteo
 Editoriali
 Speciali
 Il Settimanale
 Agenda
 Appuntamenti del mese
 Cultura, spettacoli, cinema
 Fiere, mostre, esposizioni
 Sagre e festività
 Locali e ristoranti
 Rete Civica
 Paesi
 Scuola e formazione
 Informagiovani
 Musei e biblioteche
 Gruppi musicali
 Trasporti e viabilità
 Turismo
 Itinerari in pianura
 Itinerari sui colli
 Prodotti tipici
 Pro loco
 Cartoline
 Extra
 L'angolo dei ricordi
 Poesia e racconti
 Community
 Forum
 Chat
 Annunci Gratuiti
 Newsletter
 
 News



Minerbe - gli immigrati chiedono un loro spazio

« Ci servirebbero un paio di stanze, per mettere insieme la nostra comunità, ed evitare che i giovani si rovinino frequentando bar e discoteche » - così Mostafà Choufani, marocchino, da 16 anni a Minerbe, leader della comunità extracomunitaria del paese al quotidiano locale " L'Arena ". La richiesta è diretta al comune: uno spazio dove costruire un centro culturale sulla scorta delle esperienze di Cologna Veneta e Ca Degli Oppi. La comunità extracomunitaria del paese, per bocca del portavoce, si scusa degli ultimi atti di violenza « causati da giovani che non rispettano gli insegnamenti di Allah » e afferma che è grande l'impegno perché fatti del genere non si ripetano. Choufani, che in paese gestisce il primo negozio-bazar destinato agli extracomunitari, ha chiesto un incontro con l'amministrazione comunale, proposta prontamente recepita dal delegato alla cultura ed istruzione Ornella Princivalle. A breve sarà organizzata una riunione del consiglio comunale per trattare il caso, e per sapere se il comune deciderà di accettare la proposta dei 181 stranieri residenti in paese e di fornire lo spazio, oppure lascerà cadere nel vuoto la proposta, seguendo le non poche voci contrarie che già da tempo si levano in paese contro progetti di centri per gli extracomunitari.

  :: Link collegati

Nessun link disponibile.



Il Punto Web | email: redazione@ilpuntoweb.it | telefono: 0442/642439

©IlPuntoWeb -  E' vietata la riproduzione anche parziale del modello grafico e dei contenuti del portale. Per informazioni sulla tutela dei dati personali, clicca qui.
La redazione de Il Punto Web non è responsabile del contenuto dei siti recensiti e/o collegati al portale.