Il Punto Web - portale internet della Bassa Veronese
Torna alla Home Page

Il Punto Web - portale internet della Bassa Veronese

  DIRECTORY

Cultura e Spettacoli
Cinema e Home Video
Cosa facciamo stasera ?
Fiere e Mostre
Sagre e Festività
Sport Locale
Gruppi Musicali
Musei e Biblioteche
Scuola e Formazione
InformaGiovani
  RETE CIVICA
Paesi
Pro Loco
Numeri e Indirizzi Utili
Trasporti
Mappe Stradali
Previsioni Meteo
  Il Punto Web
Realizziamo siti internet statici o dinaamici, flash, asp; cataloghi su cd-rom; progettazione grafica.
» Clicca qui

 




-  


Il Primo motore di ricerca della Bassa


Gruppi Musicali della Pianura Veronese e Padovana

440mhz

Il progetto 440mHz, già dalla sua nascita, è stato contraddistinto da molteplici episodi riguardanti turbolenti variazioni di organico della band. Pochi gruppi possono vantare tante partecipazioni all’interno del loro entourages musicale. Tutto inizia quando Cristian entra in contatto con Davide. I due sono accomunati dalle stessa passione : LA MUSICA. Davide fa già parte degli ORO NERO, cover rock band anni ’70, mentre Cristian è alla prima esperienza con un gruppo. I due decidono di dare vita ad un complesso e dopo alcuni contatti con altri ragazzi, si ritrovano una sera tutti assieme a casa di Cristian: nasce la prima formazione del gruppo col nome di 0 4 4 2. Come sala prove viene stabilita la casa di Giuliano: Il papà suona già nel gruppo di liscio del papà di Elia. Iniziano le prove. Il gruppo è subito orientato verso un genere pop-rock commerciale italiano e straniero, scelta che si protrarrà anche in futuro. Su proposta di Elia viene inserita nell’organico una corista: Entra nel gruppo Michela. Il gruppo subisce la prima modifica di line up. La band continua a provare ma stenta a decollare e, dopo mesi di svariate prove, si arriva al primo split: Simone e Michela se ne vanno. Si incarica così Cristian di provvedere alle parti vocali, ma anche lui dopo poco decide di abbandonare. E’ così il turno di Davide e Elia. Entrambi devono dividersi i doveri di vocalist. Il gruppo continua la sua strada. Si rende necessario l’inserimento di un chitarrista ritmico data l’impossibilità, da parte di Davide, di eseguire determinate canzoni suonando e cantando, essendo questo contesto di esibizione a lui nuovo. Viene così reclutato Riccardo e, con lui, un tastierista cugino di Elia: NICOLA. Il gruppo va avanti.Riccardo viene sostituito con un amico di Davide ed Elia, Alex, il quale si incarica anche di cantare alcune canzoni. Ma la mala sorte è in agguato e quando il gruppo sembra aver raggiunto un certo equilibrio, Marco sceglie di lasciare. E’ un brutto colpo ma la band non demorde. Le prove continuano fino a quando anche Nicola decide di lasciare le tastiere. Davide, visto l’intensificarsi del suo lavoro con gli ORO NERO che fino ad allora aveva seguito parallelamente agli 0 4 4 2, abbandona la band in accordo con Elia. Il gruppo rimane costituito da due elementi, ma continua le prove. Tutto sembra finito ma Elia e Alex, dopo aver provato con altri ragazzi senza aver dato vita a qualcosa di definitivo, entrano in contatto con un’altra band di Legnago, i PINGUIN VILLAGE. Elia sostituisce il batterista e Alex entra con lui nella formazione. La sala prove ora è al SALUS di Legnago. Nascono così i nuovi PINGUIN VILLAGE.E’ con questa formazione che la band comincia ad esibirsi dal vivo. Nel frattempo gli ORO NERO subiscono un calo compositivo a causa di problemi interni tra i membri della band. E’ un periodo di stasi per Davide il quale viene così convinto ad entrare nei PINGUIN VILLAGE non come chitarrista ma con un ruolo inaspettato. Infatti la fortuna sembra non voler collaborare neanche con i PINGUIN VILLAGE: Alberto, il bassista, decide di lasciare il gruppo e lo stesso fa Andrea. Si incarica così Davide di suonare al posto di Alberto e cantare in alcune canzoni mentre Elia esegue le parti cantate di Andrea. La band ci crede lo stesso fino in fondo. A Davide il posto di bassita va stretto così è Stefano che decide di suonare il basso al suo posto. Purtroppo Alex decide di lasciare la band. Al suo posto arriva Michele. La band cambia nome in SUNSET RIDERS. Ancora una volta il gruppo è messo alla prova. La sala prove ora è a casa di Elia. E’ un periodo di studio e affinamento per tutti. Davide e Elia si esercitano a cantare e suonare in modo migliore, Michele comincia a cantare e oltre che suonare la chitarra, si divide anche al basso come pure Alberto e Stefano. Il gruppo si caratterizza per questa alternanza strumentale necessaria: Nessuno è un bassita vero e proprio e non si riesce a trovarne uno! La band ha comunque un positivo riscontro dal vivo.Una sera Davide e Stefano incontrano una amica di quest’ultimo: Rosaria. Decidono di inserirla nel gruppo come voce. Nascono così i D.R.E.S.M.A..E’ questa la formazione che per lungo tempo regala alla band parecchie esibizioni in vari contesti. Davide, nel frattempo, lascia definitivamente gli ORO NERO. La sfortuna si accanisce nuovamente quando Stefano, dopo alcune avvisaglie, decide di lasciare il gruppo. La band pero’ non si arrende. Si ritorna così alla forzata soluzione di interscambio strumentale al basso già collaudata. Rosaria, però, lascia la band. Davide ed Elia devono quindi tornare a cantare. Questo finché un fortuito incontro di Davide con un bassista, che già a suo tempo aveva suonato con lui ed Elia e la cui collaborazione era stata a lungo cercata, fa si che venga finalmente risolto il problema. Fabiano è l’uomo giusto al momento giusto! Con lui viene inserito alla voce Johnny, cantante molto dotato e vecchia conoscenza di Davide e Elia. Il gruppo mantiene ancora il nome D.R.E.S.M.A. . La formazione a lungo sognata è realtà. Michele, nel frattempo, entra a far parte anche dei WITHOUT STINT come batterista. Ma non c’è pace per la band. Johnny, dopo alcune prove, decide di lasciare a causa dei suoi molteplici impegni musicali di piano bar. Il compito della voce torna a Davide e Elia. La storia del gruppo continua. La band partecipa comunque ad un concorso componendo due canzoni inedite. Ma è un periodo di stasi: Non si riesce a trovare la giusta voce. Ad un tratto però arriva la svolta: Nicola, cantante degli ORO NERO, decide di dare una mano ai nostri. Il repertorio si arricchisce cosi’ di brani qualitativamente più complessi e ricercati del panorama rock anni ’70. Per una nuova entrata ecco un nuova uscita … Michele abbandona la band per dedicarsi completamente al suo ruolo di batterista con i WITHOUT STINT.Una sera Davide, convinto da Nicola, decide di andare a trovare i suoi ex compagni ORO NERO e rimane impressionato dal loro nuovo tastierista, Matteo, cosi’ decide di sottoporlo agli altri ragazzi… risultato: Matteo entra nel gruppo al posto di Alberto! In poco tempo Matteo riesce a imparare tutte le canzoni della band, dimostrandosi un abilissimo tastierista. Grazie a lui i nostri possono esibirsi con più sicurezza. Vista l’uscita di scena di Matteo dagli ORO NERO, la banda cambia il nome in NIKI E I SATELLITI proponendo un repertorio basato sul liscio: alla voce sempre Nicola. Matteo era già un tastierista avviato e tra le tante collaborazioni era entrato in contatto con un gruppo, i SUNSPOT. Questo progetto ebbe poca vita ma gli permise di conoscere le straordinarie capacità vocali della cantante: Giorgia. Durante una delle prime prove con la nuova formazione, la band si trova d’accordo sul fatto di inserire nuovamente una voce femminile nell'organico del gruppo e cosi', tramite Matteo, viene contattata Giorgia, a cui bastano un paio d'ore per dimostrare di essere l'anello mancante di una catena ben rodata, creando cosi’, in principio, un gruppo parallelo con un repertorio orientato verso il rock britannico e italiano contemporaneo femminile; Successivamente si costituirà un'unica entità musicale. Una sera Elia e Fabiano escono alla ricerca di locali e, mentre stanno contrattando, alla domanda riguardante il nome del gruppo, Elia esordisce con un nuovo nome…. Da due band ora si crea un’unica entità musicale. Nascono i 440mHz!!!


genere: pop rock '70-'2000

componenti: NICOLA BONADIAN : Voce e Cori, GIORGIA BOLOGNA : Voce e Cori, DAVIDE ZAMPIERI : Cori , Chitarra ritmica e solista, MATTEO CAZZANIGA : Tastiere, FABIANO DUSI : Basso, ELIA SARETTO : Voce , Cori e Batteria

http://www.440mhz.3000.it


per inserire qui il tuo gruppo, inviaci una e-mail a redazione@ilpuntoweb.it con un po' di storia della band, dei riferimenti ( sito, e-mail... ) e se vuoi anche una foto o immagine...

- Redazione - Contatti - Disclaimer -
redazione@ilpuntoweb.it

Il Punto Web - portale internet della Bassa Veronese
. Agenda

Tutti gli Appuntamenti nella Pianura Veronese e Padovana

. Community
Forum
SMS Wall
Chat
NewsLetter
Punto Cards
Annunci Gratuiti
Cerco/Offro Lavoro
Sondaggio
La raccolta differenziata è già stata adottata o sta per esserlo in molti paesi della pianura veronese e padovana. Cosa ne pensi ?
 

 - Era ora che i nostri
   governanti si decidessero a.
   fare qualcosa per l'ambiente...

 - Speriamo che così,
   non aumenti la tassa sui rifiuti
 - La " differenziata " è una
   scomodità in più che fa
   perdere tempo...
 - La Raccolta va bene, ma
   va organizzata meglio


- Risultati -